Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Maserati: prodotta la vettura n°. 100.000 presso lo stabilimento Avv. Giovanni Agnelli di Grugliasco

La vettura n° 100.000 è una Quattroporte GranSport MY17 di colore bianco destinata alla Cina, primo mercato per l’ammiraglia del Tridente.
Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer della Regione EMEA di FCA, ha ringraziato tutte le donne e gli uomini dello stabilimento Avv. Giovanni Agnelli Plant, che hanno reso possibile il raggiungimento del significativo traguardo.

Questa mattina presso lo stabilimento Avv. Giovanni Agnelli Plant (AGAP), dove vengono prodotte la berlina sportiva Ghibli e l’ammiraglia Quattroporte, si è celebrato il raggiungimento della vettura n°. 100.000. Si tratta di una Quattroporte Model Year 2017 di colore bianco, motorizzata dal tecnologico 3.0 litri V6 Twin-Turbo da 350 cavalli realizzato dalla Ferrari. Questa speciale Quattroporte è destinata alla Cina, mercato strategico per Maserati e di primaria importanza per l’ammiraglia del Tridente. 

Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer della Regione EMEA di FCA, ha voluto ringraziare tutte le persone che lavorano in AGAP e che con il loro impegno hanno reso questo impianto non solo un centro di eccellenza nell’organizzazione produttiva di Maserati, ma di tutto il gruppo FCA.

“Il rilancio Maserati di questi ultimi anni è stata una delle grandi novità del mondo Premium; la sesta generazione dell’ammiraglia del Tridente, nata qui a Grugliasco, è la Quattroporte più venduta di sempre, la Ghibli prodotta qui si sta avvicinando alle 70.000 unità uscite dalla linea di produzione e questo significa che in poco più di tre anni è diventata la Maserati di maggior successo di tutti i tempi” ha commentato Alfredo Altavilla. "Ora con Levante il Brand è entrato nel mondo SUV e lo “spirito Maserati” ha varcato anche la soglia di Mirafiori, dove Levante è prodotto. Lo sanno molto bene le donne e gli uomini che lavorano qui presso l’Avv. Giovanni Agnelli Plant di Grugliasco - ha aggiunto A. Altavilla -  perché molti di loro hanno affiancato i colleghi di Mirafiori nelle fasi di avviamento e salita produttiva del nuovo SUV Levante, rendendosi di fatto ambasciatori di cura artigianale e di attenzione al dettaglio”.

Maserati, oltre agli stabilimenti AGAP di Grugliasco e Mirafiori di Torino, dispone di un terzo sito produttivo presso la storica sede di Viale Ciro Menotti a Modena, dove vengono realizzate le sportive GranTurismo e GranCabrio. 
 

Maserati, oggi, rappresenta una vera e propria icona italiana: un simbolo di creatività, passione, innovazione e stile; valori che si ritrovano nella gamma. Grazie a un’inconfondibile combinazione tra artigianalità, tecnologia e attenzione maniacale ai dettagli, produce vetture che non mancano mai di emozionare e ispirare.

Con il SUV Levante, che rappresenta il completamento della gamma, insieme alla nuova Quattroporte, alla Ghibli, alla GranTurismo e alla GranCabrio, Maserati copre integralmente l’offerta sul mercato globale delle automobili di lusso.

Resta in contatto
 
Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
I TUOI DATI PERSONALI
*
*
*
*
Consenso al trattamento dei dati personali
*
*
Find your local website