Trofeo World Series 2013 - Sonoma

Ange Barde

Vittoria per Ange Barde in Gara 3 a Sonoma

 

Grazie a un sorpasso appena prima dell’ingresso della Safety Car, sotto il cui regime si è conclusa la gara, Ange Barde ha conquistato la vittoria nella prova endurance del Maserati Trofeo MC World Series, disputatasi sul circuito californiano di Sonoma (USA).

Allo start, il belga Renaud Kuppens mantiene la prima posizione, allungando progressivamente il vantaggio nei confronti di Mikkel Mac e di tutti gli altri inseguitori, ma al pit stop le posizioni vengono rivoluzionate, con il campione belga della Konvex Motorsport che rientra in pista al quinto posto, penalizzato dall’extratime assegnatogli da regolamento per le due vittorie conquistate in Gara 1 e Gara 2.

Nella seconda fase della gara è quindi la coppia Simoni/Ragazzi a prendere il comando, insidiata da Bakker/Sbirrazzuoli e da Ange Barde. E’ proprio quest’ultimo a rendersi protagonista di un ottimo recupero che lo porta dapprima in seconda posizione e poi, a pochi minuti dal termine, in testa alla gara grazie a un perfetto sorpasso. Subito dopo, l’ingresso della Safety Car, a causa di un’uscita di pista nelle retrovie, congela le posizioni fin sotto la bandiera a scacchi, dove transitano nell’ordine Ange Barde, Ragazzi/Simoni, Bakker/Sbirrazzuoli e Mikkel Mac.

Alle spalle di Renaud Kuppens, quinto, che alla fine del quarto round allunga il suo vantaggio nella classifica assoluta del campionato con 60 punti sul danese Mikkel Mac, ottima la sesta posizione di Adrien De Leener davanti alla coppia Fascicolo/Cecchellero e a Mauro Calamia.

Si è molto ben comportata  per tutto il fine settimana la nutrita rappresentanza dei piloti americani presenti al quarto round del Trofeo Maserati, a partire dalla coppia composta da Patrick Byrne e Tyler McQuarrie, noni in Gara 3 e con McQuarrie capace di classificarsi al quarto posto assoluto in Gara 2; da Jon Becker e Jeff Westphal, con quest’ultimo quinto in Gara 1, per arrivare a David Knobel, Harry Cheung, Ronald Vogel, Ryan e Damon Ockey.

Dopo gli Stati Uniti, il Maserati Trofeo MC World Series si trasferirà in Estremo Oriente, dove il 3 novembre si disputerà il quinto round stagionale a Shanghai in Cina, prima della conclusione del campionato ad Abu Dhabi il 14 dicembre.

Ange Barde
: “E’ stata una gara davvero molto faticosa, soprattutto perché ero da solo senza possibilità di cambio pilota. Sono quindi davvero contento di questo successo, nel quale in fondo ci speravo nonostante i secondi di extratime che avevo al pit stop, a seguito del secondo posto in Gara 2. Sono riuscito a superare Simoni/Ragazzi nel finale, poi l’ingresso della Safety Car mi ha agevolato. Sono davvero molto soddisfatto della mia prestazione e di questa vittoria, che dedico anche al mio compagno di squadra Sicart, che qui non era presente”.



Rivivi il Round 4 del Maserati Trofeo 2013