Quattroporte Diesel - Tecnologia

Un Diesel dall’animo sportivo

Sotto il cofano della Quattroporte Diesel pulsa un innovativo propulsore V6 di 3 litri alimentato a gasolio, capace di coniugare il temperamento sportivo delle unità alimentate a benzina ai vantaggi tipici delle motorizzazioni Diesel. Un risultato ottenuto grazie all’utilizzo di un avanzato sistema di iniezione Common Rail e a una sovralimentazione basata su una turbina a geometria variabile in grado di ridurre sensibilmente i fenomeni di turbo lag.


Un innovativo V6 Diesel sfida le convenzioni rivelando la sua anima sportiva

Un’efficienza da primato

Le numerose soluzioni all’avanguardia adottate sul 6 cilindri della Quattroporte Diesel si traducono in una potenza massima di 275 cavalli* (202 kW) e in una coppia massima di 600 Nm, disponibile tra i 2000 e i 2600 giri/minuto. L’elevata efficienza di questo propulsore è inoltre rappresentata da valori di assoluto riferimento sul fronte dei consumi e delle emissioni: 6,2 l/100 km e 163 g/km di CO₂ nel ciclo combinato.

 

* solo in Italia è disponibile anche una versione da 250 CV

 

Potenza sempre disponibile

Il motore della Quattroporte Diesel non rinuncia ad una forte vocazione sportiva, regalando una spinta e un’elasticità apprezzabile immediatamente ad ogni minimo movimento del piede destro; l’accelerazione da 0 a 100 km/h è pari a 6,4 secondi, mentre la velocità massima è di 250 km/h. In Italia la Quattroporte Diesel è disponibile anche nella versione da 250 CV (184 kW), con accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi e velocità massima di 240 km/h.

 

Maserati Active Sound

Un’altra peculiarità della Quattroporte Diesel risiede nelle intense sonorità emesse dal propulsore: l’inedito sistema Maserati Active Sound, composto da due attuatori sonori posti in prossimità dei doppi terminali di scarico ovali, esalta infatti le tonalità più gradevoli del motore modulandole in base allo stile di guida. Premendo il tasto Sport sul tunnel centrale, inoltre, il rombo diviene più aggressivo suscitando emozioni da sportiva purosangue.

Cambiate rapide e precise, gestite dalla trasmissione auto-adattiva

Tutti i modelli della gamma Quattroporte sfruttano le potenzialità e la raffinatezza costruttiva di un cambio automatico ZF a otto rapporti di ultima generazione: leggero e preciso nella cambiata è gestito da un software auto-adattivo che riconoscere lo stile di guida adeguando di conseguenza il tipo di cambiata. Cinque le logiche di funzionamento: Auto Normal, Auto Sport, Manual Normal, Manual Sport e l’inedita I.C.E.