Esterni

La nuova frontiera del granturismo, dove l’eleganza è al servizio della passione

Vedere dal vivo la GranTurismo Sport genera un’emozione che accelera i battiti del cuore. La vettura dalla quale deriva, la GranTurismo, è stata universalmente riconosciuta come una delle coupé più belle di sempre, grazie alle sue forme equilibrate e seducenti: il Centro Stile Maserati l’ha affinata in alcuni particolari, con l’obiettivo di esprimere una sportività ancora più elegante e di soddisfare i desideri della clientela più appassionata.

 


Il frontale è caratterizzato da sinuose prese d’aria con funzione aerodinamica

Il frontale è la parte che per prima rapisce l’occhio: ai lati della tradizionale calandra Maserati di forma ovale si estendono due inedite prese d’aria di grandi dimensioni che, oltre a migliorare il flusso d’aria e il raffreddamento dei freni anteriori, fungono da elemento stilistico di congiunzione tra la griglia centrale e i nuovi proiettori. Più in basso, al centro, spicca un nuovo splitter aerodinamico.

Minigonne dal profilo pronunciato convogliano i flussi verso il posteriore

Sulle fiancate le minigonne dal profilo pronunciato sono disponibili a richiesta in colore nero e accentuano il forte dinamismo delle linee svolgendo nel contempo un’importante funzione aerodinamica. Le appendici, infatti, nascono da mirati studi in galleria del vento e hanno il fondamentale compito di convogliare in maniera ottimale il flusso d’aria verso le ruote posteriori: un esempio di forma al servizio della funzione.

La silhouette della GranTurismo Sport inizia dalla celebre calandra ovale; allo stesso modo, il Tridente con fregi rossi sospeso al centro della stessa identifica immediatamente il modello.
 

La vettura è immediatamente riconoscibile grazie all’allestimento Shadow Line

Al posteriore svariati dettagli rendono la vettura immediatamente riconoscibile: ad un primo sguardo spicca subito un rinnovato gruppo ottico dalla particolare finitura brunita che accentua l’effetto scenografico dei 96 led, mentre i terminali di scarico di forma ovale sono neri, come previsto dall’allestimento di serie Shadow Line. In alternativa è disponibile a richiesta l’opzione Chrome Line, in cui predomina l’eleganza delle finiture cromate.

La speciale finitura metallescente Blu Sofisticato esalta le forme esterne

Il ritmo, la forza e il movimento della GranTurismo Sport sono accentuate anche dall’innovativa finitura metallescente Blu Sofisticato, una tinta che rende ancora più affascinante la carrozzeria. I generosi cerchi da 20 pollici Astro Design, infine, lasciano ben visibili le pinze dei freni Brembo, disponibili anche in Blu Opaco Anodizzato, una rifinitura assolutamente unica che pone nuovamente l’accento sulla sportività della vettura.

Interni

Il comfort e il lusso raffinato si sposano con un profondo studio dell’ergonomia

Comfort, lusso e sportività: sono queste le sensazioni che vi avvolgeranno quando salirete a bordo della GranTurismo Sport. Nell’abitacolo l’impiego di materiali nobili, il pregio della lavorazione artigianale e la cura per il dettaglio sono declinati in una nuova forma, sposandosi con un profondo studio dell’ergonomia. L’obiettivo è duplice: avvicinarsi alle esigenze della guida sportiva, offrendo nel contempo comfort e abitabilità senza pari.


La pelle si mescola in molte aree dell’abitacolo con morbida Alcantara®

Il temperamento sportivo della GranTurismo Sport traspare anche dalla possibilità di utilizzare in molte zone dell’abitacolo l’Alcantara® in abbinamento ai tradizionali rivestimenti in pelle Poltrona Frau, oltre che dai nuovi allestimenti Dark Chrome, dal look grigio antracite, o EcoChrome, tonalità che evoca la lucentezza del metallo fuso, per gli elementi decorativi della plancia, dei pannelli porta e dei fianchetti posteriori.

Sedili sagomati attorno al corpo

I sedili anteriori sportivi con poggiatesta integrato presentano un nuovo disegno che rende più confortevole la seduta e migliora la capacità di contenimento in curva. Un’inedita mostrina spicca nella zona sotto il poggiatesta, donando all’insieme un tocco di sportività. In abbinamento alla pelle, la parte centrale di seduta e schienale può essere rivestita in Alcantara® traforata (di serie sulla versione con cambio elettroattuato MC Shift).

Volante e palette Trofeo Design

Stringendo tra le mani il nuovo volante noterete la sua corona appiattita, le palette del cambio allungate Trofeo Design e la nuova impugnatura maggiormente profilata. Caratteristiche che lo rendono molto confortevole, ma studiate anche per essere vicine alle esigenze di una guida sportiva. Lo potete scegliere con tre diverse finiture: completamente in pelle, oppure negli abbinamenti pelle/alcantara e pelle/fibra di carbonio.

Contagiri al centro della scena

Un altro elemento molto importante per chi predilige un’atmosfera più sportiva nell’abitacolo è la pedaliera alleggerita realizzata in alluminio forato, che contribuisce a creare un filo diretto tra la volontà del guidatore e la risposta della vettura. Il quadro strumenti garantisce un’alta leggibilità in ogni condizione di luce e si distingue per l’aggiunta del contagiri digitale, che indica con estrema chiarezza il momento ideale per cambiare.

Tecnologia

Soluzioni innovative ampliano gli orizzonti del concetto di guida sportiva

Condurre su strada la Maserati GranTurismo Sport amplia gli orizzonti del vostro concetto di guida sportiva. La vettura è il risultato di un gran numero d’interventi rilevanti che gli ingegneri Maserati hanno realizzato sul motore, sulle sospensioni e sul cambio. Il tutto con un unico obiettivo: trovare l’equilibrio migliore per offrirvi una GranTurismo ancora più vicina alla perfezione, sotto tutti i punti di vista.


Il V8 Maserati prosegue la grande tradizione innovativa nel design motoristico

Meccanica in anticipo sui tempi

Il V8 da 4,7 litri della della GranTurismo Sport brilla per silenziosità meccanica, prestazioni e regolarità di funzionamento. Un propulsore che eredita la raffinatezza meccanica da sempre parte essenziale del DNA Maserati, unita a numerose soluzioni innovative, come lo speciale rivestimento DLC (Diamond Like Coating) per le punterie e per i lobi degli alberi a camme, un’innovazione che riduce sensibilmente gli attriti.

Il pilota sceglie l’erogazione

I 460 cavalli del propulsore esprimono diverse personalità in base alle situazioni: dal tono soffuso nella marcia cittadina, al rombo potente ed entusiasmante nella guida sportiva su strada aperta. La scelta è nelle mani del pilota, che può discriminare il carattere dell’erogazione attraverso la pressione del tasto Sport. I 520 Nm di coppia sono in gran parte disponibili in un ampio arco di giri a garanzia di un’ottima fluidità di marcia.

La gestione del cambio automatico è affidata all’esclusivo software MC Auto Shift

Il cambio automatico ZF a sei rapporti con convertitore idraulico di coppia esalta il comfort di marcia senza penalizzare le prestazioni. La gestione della trasmissione affidata al software MC Auto Shift, che permette il mantenimento della marcia al limitatore, la doppietta in scalata e l’attivazione della funzione di partenza prestazionale. Le modalità di funzionamento sono cinque: Auto Normal, Auto Sport, Manual Normal, Manual Sport e Ice. 

Il peso distribuito equamente tra asse anteriore e posteriore esalta l’handling

Sulla GranTurismo Sport la trasmissione automatica MC Auto Shift è montata in blocco con il motore: tale impostazione, combinata con l’arretramento del compatto motore dietro all’asse anteriore, distribuisce il peso in maniera estremamente equilibrata, per il 49% all’anteriore e per il 51% al posteriore. Ciò si traduce in comportamento prevedibile a tutto vantaggio della facilità di guida e permette di massimizzare la trazione in accelerazione.

Le sospensioni sono dotate del sistema di controllo elettronico Sport Skyhook

Le sospensioni a quadrilateri della GranTurismo Sport sono dotate di un nuovo settaggio e sono controllate dal sistema Sport Skyhook, studiato ad hoc per questa versione. Premendo il tasto “Sport” sulla plancia il carattere della vettura diventa inoltre più preciso e veloce nelle reazioni, pur rimanendo in grado di assorbire agevolmente le sconnessioni della strada, adattandosi in maniera continua alle varie condizioni del terreno.

Personalizzazione

Un’automobile costruita con cura artigianale che riflette la vostra personalità

Da lungo tempo Maserati realizza vetture dalle altissime prestazioni e dalle finiture impeccabili. Ogni individuo ha però gusti e preferenze del tutto personali e per questo la nuova GranTurismo Sport è personalizzabile in moltissimi dettagli. Dalle tinte della carrozzeria - due colori pastello, nove metallizzati, sei colori speciali e tre opachi - a quelle dei pellami, dai colori delle cuciture all’ampia varietà dei legni nobili e dei tappeti.


Il pacchetto Alcantara® consente di impreziosire vaste aree dell’abitacolo

In linea con il look estremamente dinamico della vettura è disponibile il pacchetto Alcantara®: derivato dall’esperienza maturata con la GranTurismo MC Stradale, consente di impreziosire diverse aree dell’abitacolo (cupolotto della strumentazione, bracciolo centrale, bracciolo pannelli porta/maniglie, zona centrale della plancia e tunnel centrale) con un rivestimento più leggero della pelle, lussuoso e sportivo al tempo stesso.

I pacchetti di personalizzazione MC Sport Line: il carbonio estetico e funzionale

I pacchetti di personalizzazione MC Sport Line specifici per la GranTurismo Sport integrano le alternative disponibili con delle proposte studiate per dare alla vettura una connotazione prettamente sportiva e dinamica. Due sono i pacchetti rivolti agli esterni, comprendenti elementi in fibra di carbonio estetici e funzionali, affiancati da ulteriori contenuti singoli. All’interno il carbonio è applicato secondo tre differenti “evoluzioni”.

La carrozzeria può essere resa ancora più elegante con numerosi dettagli cromati

Per gli esterni, in alternativa all’allestimento di serie Shadow Line, in cui il nero esalta il look sportivo della vettura, è disponibile a richiesta l’opzione Chrome Line, in cui predomina l’eleganza delle finiture cromate, tra cui i listelli della calandra, i tre sfoghi d’aria dietro alle ruote anteriori, le maniglie, i terminali di scarico e i profili delle vetrature laterali, oltre alla finitura grigio opaco per i proiettori anteriori. 

Anche le sospensioni sono personalizzabili attraverso il “Pacchetto Handling”

Su una vettura come la GranTurismo Sport anche l’assetto è personalizzabile: il “Pacchetto Handling” può sostituire le sospensioni a controllo elettronico proposte di serie con sospensioni monotaratura aventi un assetto irrigidito e ribassato di 10 mm, molle e ammortizzatori di colore rosso e una barra anti-rollio posteriore di maggiore sezione. Inoltre, la mappatura del sistema elettronico MSP risulta più consona alla guida prestazionale.

Specifiche Tecniche


DIMENSIONI E PESI
MC Shift MC Auto Shift
Lunghezza 4881 mm 4881 mm
Larghezza (Con Specchietti) 2056 mm 2056 mm
Larghezza (Senza Specchietti) 1915 mm 1915 mm
Altezza 1353 mm 1353 mm
Passo 2942 mm 2942 mm
Carreggiata Anteriore 1586 mm 1586 mm
Carreggiata Posteriore 1590 mm 1590 mm
Sbalzo Anteriore 873 mm 873 mm
Sbalzo Posteriore 1066 mm 1066 mm
Diametro di Sterzata 10,7 m 10,7 m
Capacità Bagagliaio 260 l 260 l
Capacità Serbatoio 86 l 86 l
Peso A Secco 1780 kg * 1780 kg *
Peso A Vuoto 1880 kg * 1880 kg *
*Versione per il Mercato Europeo
PNEUMATICI
MC Shift MC Auto Shift
Anteriori 245/35-ZR20 245/35-ZR20
Posteriori 285/35-ZR20 285/35-ZR20
MOTORE
MC Shift MC Auto Shift
Disposizione E Numero Cilindri V8 90° V8 90°
Cilindrata 4691 cm³ 4691 cm³
Alesaggio 94 mm 94 mm
Corsa 84,5 mm 84,5 mm
Rapporto Di Compressione 11,25:1 11,25:1
Potenza Massima 338 kW (460 hp) 338 kW (460 hp)
Regime Di Potenza Massima 7000 rpm 7000 rpm
Coppia Massima 520 Nm (53 kgm) 520 Nm (53 kgm)
Regime Di Coppia Massima 4750 rpm 4750 rpm
PRESTAZIONI
MC Shift MC Auto Shift
Velocità Massima 300 km/h (186 mph) 298 km/h (185 mph)
Accelerazione Da 0 A 100 Km/H 4,7 s 4,8 s
Consumo di Carburante ciclo combinato 15,5 (l/100 km) 14,3 (l/100 km)
Emissioni CO2 Ciclo Combinato 360 (g/km) 331 (g/km)