GranCabrio - Tecnologia

Open-air thrills

L’anima della GranCabrio è alimentata da un raffinato V8 di 4,7 litri da 450 CV

Il motore della Maserati GranCabrio è un otto cilindri a V di 90° di 4.691 cc, capace di sviluppare una potenza di 450 cavalli a 7.000 giri al minuto e una coppia massima di 510 Nm a 4.750 giri al minuto. Questa unità sfrutta le scelte tecnologiche che caratterizzano tutti i motori Maserati, che permettono di ottenere importanti valori di potenza specifica, affiancati da un’incredibile fluidità di marcia e silenziosità di funzionamento.


Cambi marcia rapidi e fluidi

Il cambio automatico ZF a sei marce con convertitore idraulico di coppia consente la massima fluidità degli innesti, a tutto vantaggio del comfort, mantenendo nel contempo inalterata la sportività propria del motore V8. Quattro le modalità di funzionamento: Auto Normal, Auto Sport, Auto Ice e Manuale). In Manuale la selezione delle marce è effettuata direttamente dal pilota in modo sequenziale, agendo sulla leva del cambio o sulle palette al volante.

The rigidity of the chassis is outstanding, especially given the car’s size, and its wheelbase in particular

Federico Landini, Maserati engineer

In contatto con gli elementi

La GranCabrio presenta una distribuzione dei pesi equilibrata con un leggero maggior carico sull’asse posteriore: 49% all’anteriore e 51% al posteriore a vettura chiusa; 48% all’anteriore e 52% al posteriore a vettura aperta. Questa impostazione - ottenuta arretrando il motore dietro all’asse anteriore – massimizza la trazione e si traduce in un comportamento sincero e prevedibile, a tutto vantaggio della facilità di guida e della stabilità. 

Con il sistema Skyhook l’assetto della vettura si adatta allo stile di guida

La vettura è equipaggiata di serie con ammortizzatori a gas in alluminio con sistema elettronico Skyhook per il controllo automatico e continuo dello smorzamento: tale soluzione adatta istantaneamente l’assetto della vettura allo stile di guida e alle condizioni della strada, offrendo in questo modo il più elevato livello di comfort. In modalità Sport le sospensioni assumono una taratura più rigida, risultante in angoli di rollio ridotti.

La stabilità della vettura è monitorata costantemente dal sistema elettronico MSP

Il già eccellente comportamento dinamico della vettura è monitorato dal controllo elettronico della stabilità Maserati Stability Program, che corregge ogni eventuale accenno allo sbandamento riducendo la coppia motrice. Integrando ABS e EBD, il sistema neutralizza anche il bloccaggio delle ruote in frenata ed infine, sui fondi stradali a bassa aderenza, evita sia il pattinamento in accelerazione sia il bloccaggio in scalata delle ruote motrici.