GranCabrio - Esterni

Open-air thrills

Forme dinamiche ed eleganti su una cabriolet a quattro posti esclusiva e versatile

Quando la passione si incontra con la libertà, non può che nascere qualcosa di unico: la Maserati GranCabrio apre un nuovo importante capitolo nella storia del Tridente essendo la prima auto scoperta della Casa modenese con quattro posti veri. Ispirandosi al modello fornito dalla GranTurismo, esempio di perfetta sintesi tra modernità, sensualità e passione, la vettura presenta un profilo dinamico e allo stesso tempo elegante.


Una convertibile è una vera Maserati soltanto se adotta un tetto in tela

La linea esterna è contraddistinta dalla presenza della capotte in tela: una scelta stilistica, oltre che tecnologica, attraverso la quale la convertibile del Tridente si lega alla tradizione esprimendo un elevato livello di raffinatezza. Grazie ad un’attenta scelta dei materiali, capotte e sistema di movimentazione non incidono in modo rilevante sul peso della vettura, nonostante dimensioni generose necessarie per avvolgere un abitacolo spazioso.

Una scoperta vestita da coupé

A vettura chiusa, il montante posteriore - di fatto inesistente - è riproposto attraverso il particolare disegno inclinato in avanti della capotte, donando alla GranCabrio l’aspetto di una splendida coupé. Continuando verso il retrotreno, i fari triangolari formati da 96 luci a led e l’ampio diffusore aerodinamico sottolineano ulteriormente la dinamicità della vettura: sportività trasmessa anche dai cerchi da 20” che richiamano il logo del Tridente.

Cambia il tuo punto di vista

Una volta aperta, la Maserati GranCabrio si trasforma in una cabriolet mozzafiato, mostrandosi in tutta la sua bellezza sinuosa e felina: il dinamismo della vista laterale è accentuato dagli sbalzi ridotti e dal lungo cofano motore, solcato dal classico rilievo a “V” e proteso in avanti verso la calandra. Una linea spettacolare che è anche figlia di approfonditi studi aerodinamici, mirati a limitare i vortici tipici di un modello a cielo aperto.

I numerosi elementi cromati fanno da cornice ad un capolavoro stilistico

Come previsto dall’allestimento di serie Chrome Line, la fiancata è segnata da svariati elementi cromati che donano luminosità agli esterni. In particolare, la raffinata linea che senza soluzione di continuità delimita il perimetro dell’abitacolo, integrando nella parte posteriore la terza luce di stop, sembra voler incorniciare un capolavoro di stile. Le cromature caratterizzano anche le maniglie delle portiere e la griglia della calandra.