Esterni

Forme dinamiche ed eleganti su una cabriolet a quattro posti esclusiva e versatile

Quando la passione si incontra con la libertà, non può che nascere qualcosa di unico: la Maserati GranCabrio apre un nuovo importante capitolo nella storia del Tridente essendo la prima auto scoperta della Casa modenese con quattro posti veri. Ispirandosi al modello fornito dalla GranTurismo, esempio di perfetta sintesi tra modernità, sensualità e passione, la vettura presenta un profilo dinamico e allo stesso tempo elegante.


Una convertibile è una vera Maserati soltanto se adotta un tetto in tela

La linea esterna è contraddistinta dalla presenza della capotte in tela: una scelta stilistica, oltre che tecnologica, attraverso la quale la convertibile del Tridente si lega alla tradizione esprimendo un elevato livello di raffinatezza. Grazie ad un’attenta scelta dei materiali, capotte e sistema di movimentazione non incidono in modo rilevante sul peso della vettura, nonostante dimensioni generose necessarie per avvolgere un abitacolo spazioso.

Una scoperta vestita da coupé

A vettura chiusa, il montante posteriore - di fatto inesistente - è riproposto attraverso il particolare disegno inclinato in avanti della capotte, donando alla GranCabrio l’aspetto di una splendida coupé. Continuando verso il retrotreno, i fari triangolari formati da 96 luci a led e l’ampio diffusore aerodinamico sottolineano ulteriormente la dinamicità della vettura: sportività trasmessa anche dai cerchi da 20” che richiamano il logo del Tridente.

Cambia il tuo punto di vista

Una volta aperta, la Maserati GranCabrio si trasforma in una cabriolet mozzafiato, mostrandosi in tutta la sua bellezza sinuosa e felina: il dinamismo della vista laterale è accentuato dagli sbalzi ridotti e dal lungo cofano motore, solcato dal classico rilievo a “V” e proteso in avanti verso la calandra. Una linea spettacolare che è anche figlia di approfonditi studi aerodinamici, mirati a limitare i vortici tipici di un modello a cielo aperto.

I numerosi elementi cromati fanno da cornice ad un capolavoro stilistico

Come previsto dall’allestimento di serie Chrome Line, la fiancata è segnata da svariati elementi cromati che donano luminosità agli esterni. In particolare, la raffinata linea che senza soluzione di continuità delimita il perimetro dell’abitacolo, integrando nella parte posteriore la terza luce di stop, sembra voler incorniciare un capolavoro di stile. Le cromature caratterizzano anche le maniglie delle portiere e la griglia della calandra.

Interni

Un abitacolo unico, nato per condividere l’esperienza del viaggio a cielo aperto

La Maserati GranCabrio è una vettura dallo spirito unico anche all’interno: chi ha il privilegio di varcare la soglia delle portiere, non importa se come pilota o passeggero, gode di un esclusivo mix di eleganza, artigianalità, sportività e vivibilità. Lo spazio ricavato all’interno dell’abitacolo è infatti molto superiore alla media del segmento, e garantisce il massimo comfort per quattro adulti, avvolti in un ambiente elegante e lussuoso.


La plancia presenta un elemento ornamentale a “V”, segno distintivo di Maserati

L’interno è diviso dal tunnel centrale, che senza soluzione di continuità distribuisce longitudinalmente lo spazio disponibile tra gli occupanti. La plancia ha un andamento orizzontale ed è caratterizzata da un elemento ornamentale a “V”. La distribuzione dei comandi offre la sensazione di totale controllo: le funzioni dinamiche sono gestite tramite i tasti posti sul lato guida, mentre i pulsanti sul volante comandano quelle multimediali più utilizzate.

Materiali piacevoli da vedere e da toccare per un ambiente personale e raccolto

La tradizione e la cura sartoriale nel dare forma e sostanza all’aspetto e ai contenuti della GranCabrio sono le basi per la produzione degli interni, piacevoli sia allo sguardo che al tatto grazie all’utilizzo di materiali raffinati. Le pelli sono realizzate artigianalmente da Poltrona Frau®, mentre per gli elementi decorativi della plancia e dei pannelli porta/fianchetti posteriori è possibile scegliere tra diverse essenze di legni pregiati.

Guidare una cabriolet è una scelta di stile: ecco perché i particolari contano

Al centro della plancia, lo schermo da 7” del Maserati Multimedia System è collocato in alto per una migliore visibilità. La cura del dettaglio traspare da altri numerosi elementi: il sottile anello cromato che decora i pulsanti di plancia e volante, il Tridente impresso a mano sui poggiatesta dei sedili; oppure il rivestimento in Alcantara® del retro delle palette del cambio o le preziose cuciture a vista sui braccioli anteriore e posteriore.

La climatizzazione offre il massimo comfort sia a vettura aperta che chiusa

La climatizzazione è stata messa a punto per offrire il massimo comfort ambientale sia a vettura aperta che a vettura chiusa: il sistema riconosce infatti in quale condizione di utilizzo ci si trova, riprogrammando automaticamente l’emissione miscelata di aria per mantenere le temperature impostate. Ad elevare il comfort a bordo contribuisce anche la capotte in tela, costituita da tre strati per assicurare il massimo isolamento acustico.

Tecnologia

L’anima della GranCabrio è alimentata da un raffinato V8 di 4,7 litri da 450 CV

Il motore della Maserati GranCabrio è un otto cilindri a V di 90° di 4.691 cc, capace di sviluppare una potenza di 450 cavalli a 7.000 giri al minuto e una coppia massima di 510 Nm a 4.750 giri al minuto. Questa unità sfrutta le scelte tecnologiche che caratterizzano tutti i motori Maserati, che permettono di ottenere importanti valori di potenza specifica, affiancati da un’incredibile fluidità di marcia e silenziosità di funzionamento.


Cambi marcia rapidi e fluidi

Il cambio automatico ZF a sei marce con convertitore idraulico di coppia consente la massima fluidità degli innesti, a tutto vantaggio del comfort, mantenendo nel contempo inalterata la sportività propria del motore V8. Quattro le modalità di funzionamento: Auto Normal, Auto Sport, Auto Ice e Manuale). In Manuale la selezione delle marce è effettuata direttamente dal pilota in modo sequenziale, agendo sulla leva del cambio o sulle palette al volante.

The rigidity of the chassis is outstanding, especially given the car’s size, and its wheelbase in particular

Federico Landini, Maserati engineer

In contatto con gli elementi

La GranCabrio presenta una distribuzione dei pesi equilibrata con un leggero maggior carico sull’asse posteriore: 49% all’anteriore e 51% al posteriore a vettura chiusa; 48% all’anteriore e 52% al posteriore a vettura aperta. Questa impostazione - ottenuta arretrando il motore dietro all’asse anteriore – massimizza la trazione e si traduce in un comportamento sincero e prevedibile, a tutto vantaggio della facilità di guida e della stabilità. 

Con il sistema Skyhook l’assetto della vettura si adatta allo stile di guida

La vettura è equipaggiata di serie con ammortizzatori a gas in alluminio con sistema elettronico Skyhook per il controllo automatico e continuo dello smorzamento: tale soluzione adatta istantaneamente l’assetto della vettura allo stile di guida e alle condizioni della strada, offrendo in questo modo il più elevato livello di comfort. In modalità Sport le sospensioni assumono una taratura più rigida, risultante in angoli di rollio ridotti.

La stabilità della vettura è monitorata costantemente dal sistema elettronico MSP

Il già eccellente comportamento dinamico della vettura è monitorato dal controllo elettronico della stabilità Maserati Stability Program, che corregge ogni eventuale accenno allo sbandamento riducendo la coppia motrice. Integrando ABS e EBD, il sistema neutralizza anche il bloccaggio delle ruote in frenata ed infine, sui fondi stradali a bassa aderenza, evita sia il pattinamento in accelerazione sia il bloccaggio in scalata delle ruote motrici.

Personalizzazione

Un programma di personalizzazione unico al mondo per ritagliare la propria auto su misura

Maserati offre per le proprie vetture un programma di personalizzazione unico al mondo, sviluppato con lo scopo di consentire ad ogni cliente di ritagliarsi la propria auto su misura. Un livello di esclusività che rappresenta un orgoglio per una piccola azienda in grado di dedicare una cura e un’attenzione certosina a ogni singola vettura prodotta, garantendo ai propri clienti una maggiore varietà di opzioni rispetto alle Case concorrenti.


Abbinamenti cromatici inediti

Le possibilità di personalizzazione della GranCabrio si arricchiscono ulteriormente grazie alla presenza della capotte in tela, disponibile in sei colori, e all’introduzione di due nuove scelte cromatiche per le pelli Poltrona Frau®. Le tonalità Pearl Beige e Blu Profondità, per la prima volta disponibili sulla gamma prodotto Maserati, sono state studiate per creare eleganza e armonia con i colori esterni e della capotte.

Le cromature esterne possono essere sostituite con l’allestimento Shadow Line

L’allestimento Shadow Line, disponibile a richiesta, dona agli esterni della GranCabrio un aspetto maggiormente aggressivo, con diversi particolari in colore nero anziché cromati. Questi comprendono i listelli della calandra, i tradizionali tre sfoghi d’aria dietro alle ruote anteriori, i terminali di scarico e la linea che circonda l’abitacolo, mentre i proiettori anteriori adottano una suggestiva finitura nero opaco.

Legni pregiati ricalcano la più pura tradizione automobilistica italiana

Le modanature della plancia, dei pannelli porta e dei fianchetti posteriori, sono disponibili nelle nuove colorazioni Dark Chrome, che unisce il look di un grigio antracite a riflessi caldi, o EcoChrome, tonalità che evoca la lucentezza del metallo fuso. Su richiesta è invece possibile scegliere tra due tinte laccate, Blu Laque o Black Piano, o tra quattro essenze di legno pregiato: Palissandro, Radica di noce, Wengé lucido o Padouk.

La bordura dei tappeti e le pinze dei freni: dettagli che fanno la differenza

Su un’auto come questa i dettagli, anche i più infinitesimali, fanno la differenza. Ecco perché anche i tappeti possono essere personalizzati scegliendo la tinta della bordura, per la quale sono disponibili ben sette colorazioni: nero, blu, bordeaux, grigio, marrone, rosso e sabbia. Per quanto riguarda la meccanica si può scegliere fra due colori delle tre tipologie di cerchi (Silver o Grigio Mercury) e otto colori per le pinze dei freni.

Specifiche Tecniche


DIMENSIONI E PESI
Lunghezza 4,881 mm
Larghezza (senza specchi) 1,915 mm
Larghezza (con specchi) 2,056 mm
Altezza 1,353 mm
Passo 2,942 mm
Carreggiata anteriore 1,586 mm
Carreggiata posteriore 1,590 mm
Sbalzo anteriore 873 mm
Sbalzo posteriore 1,066 mm
Diametro di sterzata 12.3 m
Capacità bagagliaio 173 l
Capacità serbatoio 75 l
Peso a secco 1,887 kg
Peso a vuoto 1,980 kg
Peso in ordine di marcia (con conducente) 2,055 kg
Pieno carico 2,280 kg
Massa massima tecnicamente ammessa 2,350 kg
Ripartizione dei pesi 49% front; 51% rear (closed)
48% front; 52% rear (open)
MOTORE
Cilindrata 4,691 cc
Alesaggio 94 mm
Corsa 84.5 mm
Rapporto di compressione 11251
Potenza massima 331 kw (450 hp)
Regime di potenza massima 7,000 rpm
Coppia massima 510 Nm (50 kgm)
Regime di coppia massima 4,750 rpm
Regime massimo ammesso 7,200 rpm
PRESTAZIONI
Velocità massima 285 km/h
Accelerazione da 0 a 100 km/h 5,2 s
Accelerazione 0-400 m 13.9 s
Accelerazione 0-1000 m 24.8 s
CONSUMI ED EMISSIONI
Urbano 22,5 (l/100 km)
Extra urbano 9,8 (l/100 km)
Combinato 14.5 (l/100 km)
Emissioni CO2 (ciclo combinato) 337 (g/km)