Ghibli S - Tecnologia

Everyday enjoyment

Il V6 da 410 cavalli regala emozioni a ogni movimento del piede destro

Il V6 Twin Turbo di 2,979 litri installato sulla Ghibli S è progettato per offrire un’esperienza di guida poderosa, sviluppa 410 cavalli (301 kW) a 5500 giri/minuto e raggiunge in modalità Sport una coppia massima di 550 Nm a soli 1750 giri/minuto. Lo straordinario valore di coppia specifica, pari a 183 Nm per litro, assicura un’erogazione dal carattere deciso, capace di regalare emozioni ad ogni minimo movimento del piede destro.


Il propulsore sfrutta numerose soluzioni innovative mirate alla massima efficienza

Il V6 sfrutta due turbine a bassa inerzia installate in parallelo, che riducono il fenomeno di turbo lag a tutto vantaggio dell’elasticità. Altre soluzione innovative, mirate ad una migliore efficienza, sono rappresentate dal sistema di iniezione diretta ad alta pressione (200 bar), che contribuisce a migliorare il processo di combustione ad ogni regime, e dall’adozione su entrambe le testate di un doppio variatore di fase continuo.

In modalità Sport le valvole allo scarico rimangono aperte in maniera permanente

L’alloggiamento delle turbine nei collettori di scarico ha consentito di ottenere un sistema di scarico compatto e leggero che, come in ogni Maserati, include anche un sistema di valvole pneumatiche in grado di arricchire di ulteriori sfumature le sonorità del propulsore: in modalità I.C.E. e Normal le valvole rimangono chiuse, premendo invece il tasto Sport rimangono aperte in maniera permanente sprigionando un rombo possente ed entusiasmante.

Freni potenti e leggeri grazie alla tecnologia Brembo del disco co-fuso

I potenti freni Brembo della Ghibli S si avvalgono della tecnologia del disco co-fuso, che combina le proprietà della ghisa con la leggerezza dell’alluminio contribuendo così a ridurre le masse non sospese. La potenza di arresto è affidata ad efficienti pinze monoblocco, anteriori a 6 pistoncini e posteriori a 4 pistoncini, che agiscono rispettivamente su dischi ventilati e forati da 360 mm x 32 mm e da 350 mm x 28 mm.

Sospensioni dall’architettura raffinata al servizio del piacere di guida

Le sospensioni, anteriori a quadrilatero e posteriori multilink a cinque bracci, adottano un’architettura progettata per coniugare comfort e un handling sportivo. Grande attenzione è stata posta alla riduzione delle masse: numerosi elementi sono realizzati in leggero alluminio, mentre la barra antirollio anteriore è cava. A richiesta è disponibile la più recente evoluzione del sistema elettronico Skyhook, con ammortizzatori a variazione continua dello smorzamento.