Ghibli S Q4 - Esterni

Everyday enjoyment

Linee filanti che offrono un inconfondibile connubio di eleganza e sportività

Le forme esterne della Ghibli S Q4 offrono un connubio unico di eleganza e sportività, attingendo dalla migliore tradizione stilistica Maserati: punto di partenza di una silhouette estremamente filante è il caratteristico frontale, al centro del quale spicca la calandra a listelli verticali convessi. Un omaggio a modelli divenuti ormai un’icona di design, quali la GranTurismo e la storica berlinetta A6 GCS.


La tradizione stilistica Maserati reinterpretata in dettagli dal sapore moderno

Continuando lungo la fiancata, solcata da due linee che convergono prima di lasciare spazio alle forme scolpite dei parafanghi posteriori, è facile scorgere altri richiami alla tradizione Maserati, come i tre sfoghi d’aria dietro alle ruote anteriori, dalle dimensioni generose e reinterpretati in chiave moderna, mentre sul montante posteriore triangolare spicca l’iconico logo ovale Maserati, noto come “Saetta”.

Inediti contorni luminosi disegnano un frontale dinamico e aggressivo

Gli aggressivi proiettori anteriori disegnano inediti contorni luminosi grazie alla funzione Daytime Running Light con tecnologia led e convergono idealmente verso il grande tridente cromato sospeso al centro della calandra, esaltando ulteriormente la dinamicità della zona anteriore. Integrati nei gruppi ottici anteriori, gli indicatori di direzione a led riprendono il particolare motivo dei tradizionali tre sfoghi d’aria laterali Maserati.

Le linee rastremate del posteriore donano alla vettura l’aspetto di una coupé

Al posteriore, il disegno rastremato del cofano baule costituisce la naturale continuazione dell’abitacolo, mentre i due proiettori posteriori a led fungono da elemento di congiunzione con i parafanghi. Un look che pone fortemente l’accento sulla sportività, esaltato dai doppi terminali di scarico e dai cerchi in lega da 18” diamantati (standard), contraddistinti da un inedito design a dodici razze.