News ed eventi

La Maserati Ghibli debutta nel Regno Unito al Goodwood Festival of Speed 2013

I 150.000 spettatori accorsi a Goodwood per l’edizione 2013 dell’annuale Festival of Speed hanno potuto assistere a uno spettacolo straordinario: oltre 30 fantastiche supercar sfilare a gran velocità lungo il percorso in salita della manifestazione.

Tra queste, non potevano mancare le ultime tre creazioni Maserati: la GranCabrio MC, la GranTurismo MC Stradale quattro posti e la nuova Ghibli, al debutto ufficiale nel Regno Unito.

La Maserati Ghibli è destinata a segnare una nuova epoca per la Casa del Tridente. Si tratta, infatti, della prima berlina Maserati nel segmento Premium Executive E, oltre ad essere la prima nella storia della casa modenese equipaggiata con un propulsore diesel progettato da Paolo Martinelli, già capo progettista motori della Scuderia Ferrari F1.

Rispetto alla Quattroporte, la Ghibli si caratterizza per la maggiore vocazione sportiva. La vettura sarà proposta in due motorizzazioni benzina con propulsori Twin Turbo V6 da 330 CV (Ghibli) e 410 CV (Ghibli S). A completare la gamma, la motorizzazione diesel, con propulsore V6 turbo diesel da 3.0 litri, in grado di erogare 275 CV (Ghibli Diesel). Tutte le versioni saranno dotate di cambio automatico ZF a 8 rapporti.

Grande affluenza di pubblico anche al Centro Stampa, sponsorizzato da Maserati, dove è stato possibile ammirare una straordinaria esposizione di modelli Quattroporte. L’incredibile e raro line-up ha offerto una panoramica sulle sei generazioni della berlina ammiraglia del Tridente, un modo per celebrare i cinquanta anni di successi dalla creazione del primo modello e rimarcare l’incredibile evoluzione dell’impareggiabile berlina executive quattro porte. A completare l’album di famiglia, la Ghibli, sorella minore della Quattroporte, e la possibilità per i visitatori di ammirare da vicino la vettura ed esplorarne gli interni.

La star dei fornelli, James Martin, è stata la prima a sedere al volante della GranTurismo MC Stradale quattro posti: fine conoscitore e collezionista di supercar classiche e moderne, James ha spinto al massimo il V8 Maserati e ha mandato il pubblico in visibilio durante la sua esibizione sulla famosa Goodwood Hill.

Nick Mason, batterista dei Pink Floyd, ha invece approfittato della fantastica giornata per prendere posto a bordo della GranCabrio MC; Nick è un grande pilota di vetture d’epoca e può vantare nella sua collezione una Maserati 250F e due Maserati Birdcage.