News ed eventi

Debutta a Ginevra la GranTurismo MC Stradale 4 posti

Sarà la protagonista dello stand Maserati insieme a tutte le versioni della nuova Quattroporte al debutto europeo.

Nel momento in cui i riflettori sono puntati sulla nuova gamma – ad iniziare dalla nuova Quattroporte al debutto europeo alla rassegna elvetica – la Maserati rinnova quei modelli sport di lusso con cui ha posto le basi della crescita che caratterizzerà i prossimi anni.

Coerentemente con questa filosofia, a Ginevra debutta in anteprima mondiale la nuova GranTurismo MC Stradale a quattro posti, massima espressione della sportività unita al lusso del coupé made in Modena. Infatti, se la nuova Quattroporte è la prima Maserati costruita nel nuovo stabilimento Avv. Giovanni Agnelli di Grugliasco, la GranTurismo MC Stradale sarà costruita nello storico stabilimento di viale Ciro Menotti a Modena.

Come il modello precedente a due posti, la nuova GranTurismo MC Stradale quattro posti si ispira alla versione da pista che compete nel Trofeo Maserati, coniugando perfettamente sportività, lusso ed eleganza, comodità e stile, funzionalità e dinamismo – ora fruibili da quattro persone. Alle nuove caratteristiche estetiche esterne, di chiara connotazione racing, sottolineate dal nuovo cofano motore in carbonio che incornicia un’importante presa d’aria centrale e due estrattori posteriori e dai nuovi cerchi da 20” forgiati, la nuova GranTurismo MC Stradale abbina un abitacolo che prevede quattro comodi posti e un disegno degli interni rinnovato nei materiali e nello stile.

Confermato il motore V8 aspirato da 4.7 litri e 460 cavalli che ha debuttato sulla GranTurismo Sport e che ora, con l’installazione sulla nuova GranTurismo MC Stradale, è presente sull’intera gamma GranTurismo di 4,7 litri. Abbinato a un cambio robotizzato MC Race Shift a 6 rapporti, garantisce grandi prestazioni – velocità massima di 303 km/h – fruibili, in questa nuova configurazione, da quattro passeggeri. La sicurezza della vettura è garantita dai dischi freno carbo-ceramici Brembo. In ottemperanza ai principi Maserati, la nuova GranTurismo MC Stradale fa tesoro del lavoro svolto sul precedente modello in termini di riduzione dei consumi ed emissioni.